Ricerca del tartufo notturna nelle Langhe

Image
Prezzo
65,00 €
Cosa farai ?

L'esperienza inizia col ritrovo presso il bosco dove verrà effettuata la ricerca, precedentemente segnalato (nei comuni Treiso, Barbaresco o Alba), e prevede una preliminare spiegazione delle caratteristiche di sviluppo, formazione e crescita dei tartufi, delle piante tartufigene esistenti, di aneddoti sul tartufo, della figura del trifolao, con spiegazione relativa all’addestramento dei cani da tartufo.

L'esperienza è organizzabile solo per gli adulti, e per un minimo di 2 persone e un massimo di 5 persone.

Periodi di raccolta:
Tartufo bianco: dal 21/09 al 31/01;
 

Durata: 2 ore

gli orari si decidono in base alla luce
 

Scegliendo la data, effettuerai una richiesta di prenotazione che ti verrà confermata entro 48h. Solo successivamente  una volta ricevuta la conferma si procederà con l’acquisto.

Informazioni utili
Comuni Treiso, Barbaresco o Alba
Prenotazione anticipata: 72h
2-5 persone
Cani non ammessi
Italiano
English
Sarete accolti da...

Sono Filippo, e questa è la mia storia.

La storia di una passione tramandata da mio nonno Giovanni Battista , “Batista” per la famiglia.

Da piccolo lo accompagnavo alla ricerca di quello strano fungo che ancora non aveva la celebrità che ha oggi. Non sapevo bene cosa fosse, cosa significasse quell’odore, ma mi piaceva uscire con mio nonno e col suo tabui, e respirare il profumo del bosco, sentire il fresco sulla mia pelle appena varcata la foresta, e vedere il cane partire all’improvviso verso una quercia secolare.

Non capivo, non sapevo, ma mi piaceva. Mi piaceva a tal punto d’aver voluto riprendere la tradizione.

Una tradizione secolare in Langa, che qualche mente anticipatrice dei tempi aveva capito essere una risorsa ineguagliabile per questi territori.

Nel 2019 ho studiato, ho passato l’esame e sono stato certificato alla ricerca del tartufo dalla Regione Piemonte.

Dorina, per gli amici Dori, è il mio tabui, la mia compagna di nottate nelle foreste, tra civette e cinghiali.

Ma non ci siamo solo noi, c’è qualcuno che ci segue sempre: la luna.

Così bella, così luminosa, così lunatica con le sue fasi, fondamentali per lo sviluppo del fungo più famoso del mondo.

Così come fondamentali sono le foreste e le sue piante, che danno vita e linfa vitale ai tartufi vivendoci in simbiosi.

Quanto è bella la natura!

È così presente nella nostra vita quotidiana da non accorgercene neanche!

Che paradosso.

Proprio per questo motivo ho iniziato ad organizzare ricerche con curiosi, appassionati di tartufo, locali e non: per mostrare loro la bellezza di tutto ciò!

Per far capire che la bellezza è a due passi da casa, che cercare tartufi è divertente e faticoso. Per far loro scavare, sporcarsi le mani, annusare e raccogliere un dono della terra.

Insomma, per farli tornare un po’ bambini.

Da vedere nei dintorni

Comuni di Treiso, Barbaresco o Alba

Avrai bisogno...
  • Abbigliamento comodo, sportivo, caldo e antipioggia, nel particolare: stivali antipioggia o scarponi da montagna, giacca paravento, cappello, guanti, sono vivamente consigliati soprattutto d’autunno. Tale abbigliamento non sarà da noi fornito
  • Nostra fornitura di luci frontali
Termini di cancellazione

Cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima del inizio dell'esperienza

Variazioni

Data

Data di fine

Dove si svolge l'esperienza
Comuni Treiso, Barbaresco o Alba

Nello stesso posto

12
Image
Ricerca didattica del tartufo e merenda nel bosco
Ricerca didattica del tartufo e merenda nel bosco
Piemonte, Alba
65,00 €a persona
2 ore
Da Giugno a Dicembre 2022
Questa attività è già piena per le date selezionate

Data

Data di fine