Alla scoperta di un frutto antico: il corbezzolo

Image
Image
Image
Image
Image
Prezzo
50,00 €
Cosa farai ?

Sara vi accoglierà con una breve visita della nostra azienda, dopodiché ci incammineremo per i boschi circostanti il paesino di Rendola, accompagnati da una guida escursionistica ambientale della Regione Toscana, per una piacevole passeggiata. Tra i vari alberi e arbusti che caratterizzano la macchia mediterranea, scopriremo il corbezzolo, una pianta che produce un frutto antico e spesso dimenticato. Una volta riempiti i cestini, torneremo alla Fonte, dove ci dedicheremo a trasformare questo frutto particolare in una deliziosa confettura, di cui porterete a casa un vasetto. L'esperienza terminerà con un aperitivo a base di prodotti naturali e locali.

Informazioni utili
Montevarchi, Arezzo
Esperienza prenotabile fino a 7 giorni prima
2-8 persone
Cani non ammessi
Italiano
English
Français
Español
Sarete accolti da...

Mi chiamo Sara e sono la sorella del titolare. All'interno dell'azienda mi occupo principalmente della trasformazione dei nostri prodotti in confetture, sperimentando abbinamenti fra sapori in laboratorio. Ho deciso di dedicarmi all'azienda agricola di famiglia perché mi sento vicina alle mie radici contadine e trovo la serenità mentre lo faccio.

Scopri l'azienda

Nel cuore del borgo di Rendola, nel Valdarno aretino alle porte del Chianti, la Fonte di Rendola è un'azienda agricola gestita dalla famiglia Pinti dal 2015, anche se già esistente negli anni precedenti sotto la guida di un altro storico agriturismo di Rendola.

Nei terreni circostanti coltiviamo ortaggi e frutti con metodi tradizionali rispettosi dell'ambiente e nel laboratorio trasformiamo i prodotti che la Natura ci dona in confetture artigianali. Oltre alla terra, ci piace coltivare sogni e progetti e quindi gli spazi sono disponibili anche per eventi culturali, corsi, incontri, spettacoli, mostre e tanto altro.

I nostri valori sono la genuinità e l'onestà con cui ci approcciamo al lavoro, sulle orme del nostro capostipite Pietro, mezzadro, le cui memorie sono state raccolte nel volume "Il Libro di Pietro" (Terra Nuova edizioni). Il nostro obiettivo è migliorarci, grazie al confronto con altre piccole realtà contadine come la nostra, e metterci in una rete virtuosa contro la logica della grande distribuzione.

Da vedere nei dintorni

Ci troviamo in Toscana e più precisamente nel Valdarno aretino, alle porte del Chianti: terra ricca di vigneti e olivete, che testimoniano una lunga storia fatta di tradizioni contadine. Intorno alla piccola frazione di Rendola si dipanano diversi sentieri per gli amanti delle passeggiate, sia a piedi che a cavallo. Nel vicino paese di Mercatale, degne di visita sono la Pieve e la Torre di Galatrona: nella prima è custodita una meravigliosa Fonte battesimale di Giovanni Della Robbia, la seconda è quanto resta di un antico insediamento etrusco-romano. A Montevarchi invece hanno sede alcuni interessanti musei: il Museo di sculture del Cassero, il Museo Paleontologico e il Museo d'Arte Sacra.

Avrai bisogno...

Giacca impermeabile

Scarpe da trekking

Scarpe di ricambio

 

Termini di cancellazione

Cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima dell'orario di inizio dell'esperienza

Variazioni

Data

Data di fine

Dove si svolge l'esperienza
Azienda agricola La Fonte di Pinti - via della Fonte 17, Frazione Rendola, 52025 Montevarchi AR